home  >  eventi  >  evento
Cinema Italian Style 2015 lancia "Non essere cattivo" a Los Angeles

E con Sorrentino, Moretti, Archibugi, Tognazzi, Messina e Bruni Tedeschi ha presentato un’edizione d’autore, dal 12 al 16 Novembre, per la rassegna promossa da Luce Cinecittà e American Cinematheque

dove: Los Angeles (Stati Uniti)
quando: 12 - 16 novembre 2015
sito web: www.cinemaitalianstyle.it
Descrizione

Sono stati Valerio Mastandrea, con i due protagonisti del film Luca Marinelli e Alessandro Borghi, sul red carpet la sera del 12 Novembre scorso a inaugurare a Hollywood, con Cinema Italian Style 2015, il lancio ufficiale di Non essere cattivo, in corsa per la candidatura ai prossimi Academy Awards, candidato all’ Oscar® per il Miglior Film in Lingua Straniera 2016.  Con loro, per il debutto americano dell’ultimo film di Claudio Caligari (nella serata condivisa da AFI FEST 2015 presented by Audi) l’intera squadra d’autore che quest’anno, per la sua undicesima edizione, Cinema Italian Style ha presentato a Los Angeles: Paolo Sorrentino, Nanni Moretti (insieme a John Turturro), Francesca Archibugi, Maria Sole Tognazzi e Piero Messina. Insieme a loro anche l'attrice Valeria Bruni Tedeschi. E proprio a Paolo Sorrentino, è stata dedicata la serata che ha pre-inaugurato Cinema Italian Style: “The Music of Cinema: A conversation with Paolo Sorrentino and Michael Caine”, mercoledi 11 Novembre, sempre all’Egyptian. Un evento speciale condiviso con AFI FEST 2015 presented by Audi, prestigioso Festival dell’American Film Institute, che proprio quest’anno ha dedicato grande attenzione al cinema italiano presentando in attesa di Cinema Italian Style, e della grande serata con Sorrentino e Caine, altri quattro titoli tra i più interessanti dell’anno: Sangue del mio sangue di Marco Bellocchio, Vergine giurata di Laura Bispuri, Il racconto dei racconti di Matteo Garrone e Mediterranea di Jonas Carpignano. La chiusura è stata affidata a Mia Madre di Nanni Moretti. Sia il regista che John Turturro sono stati eccezionalmente presenti in città per l’occasione e in un irresistibile duetto finale dopo la proiezione hanno ricordato anche in America molti momenti della lavorazione del film.

Undici titoli per l’undicesima edizione

Da venerdì 13 sono stati gli undici film della selezione - curata da Laura Delli Colli con Gwen Deglise di American Cinematheque e Camilla Cormanni per Luce Cinecittà e particolarmente attesi a Los Angeles per questa undicesima edizione- i protagonisti, fino a giovedì 16 Novembre, della rassegna che la manifestazione promossa da Luce Cinecittà con American Cinematheque propone annualmente alla stampa e al pubblico di Hollywood. Insieme a Youth, Mia Madre, Il nome del figlio, Io e lei e L’attesa altri cinque i titoli tra i più interessanti dell’ultima annata e ancora inediti per l’America che saranno proposti, anche con alcuni incontri con gli autori, all’Aero Theatre di Santa Monica, autentico ‘tempio’ del cinema di qualità: Latin lover di Cristina Comencini, I nostri ragazzi di Ivano De Matteo, Italian Gangsters di Renato De Maria e, ancora, le due commedie più premiate dell’anno: Se Dio vuole di Edoardo Falcone e Noi e la Giulia di Edoardo Leo.

Documentari e ‘corti’ oltre i film

Non solo grande cinema: come ogni anno, infatti, l’Istituto Italiano di Cultura a Los Angeles ha ospitato Cinema Italian Style, con una selezione di documentari e cortometraggi. In particolare per i corti, Luce Cinecittà ha inaugurato a Los Angeles la partnership con Roma Creative Contest, festival internazionale di cortometraggi organizzato a Roma dall’Arts Association Images Hunters: una selezione dei più interessanti degli ultimi anni, condivisa con Cinema Italian Style, è stata in programma quotidianamente prima di ogni film all’Aero e una giornata nella programmazione di Cinema Italian Style è stata dedicata al corto anche all’Istituto Italiano di Cultura che ha proposto - da venerdì 13 a mercoledì 18 Novembre, anche oltre la conclusione delle proiezioni all’Aero -  quattro appuntamenti con altrettanti documentari attraverso i quali Cinema Italian Style ha messo a fuoco l’Italia attraverso memoria del cinema e della musica e un panorama culturale contemporaneo oltre il richiamo internazionale di Expo appena concluso. Si tratta di: Alfredo Bini, l’ospite inatteso di Simone Isola, Senza Lucio di Mario Sesti, Il segreto di Otello di Francesco Ranieri Martinotti e Milano 2015, firmato da Silvio Soldini, Giorgio Diritti, Elio, Cristiana Capotondi, Roberto Bolle e Walter Veltroni.

Cinema Italian Style ha proseguito anche quest’anno la sua collaborazione con il Seattle International Film Festival presentando Cinema Italian Style in Seattle (dal 12 al 19 novembre).

                                             ******************************

Website: www.cinemaitalianstyle.it

 

Per il programma completo e le sinossi dei film proiettati dal 12 al 16 novembre: SCHEDULE CIS FILMS 2015

Per il programma e le sinossi dei cortometraggi: SCHEDULE CIS SHORTS 2015

Per il programma e le sinossi dei documentari in rassegna all’Istituto Italiano di Cultura dal 13 al 18 novembre: SCHEDULE CIS DOC 2015

Trailer della nuova edizione: Trailer CIS 2015

Segui Cinema Italian Style su Facebook, Twitter ed Instagram

Cinema Italian Style è presentato da Luce Cinecittà e American Cinematheque
con il patrocinio del Consolato Generale d’Italia a Los Angeles e il sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Direzione Cinema e, per l’edizione 2016, di Alcantara e Luxottica.
Sponsor tecnici: Leading Hotels of the World e Rossano Ferretti.
Organizzato in cooperazione con ITA – Italian Trade Agency e l’Istituto italiano di Cultura a Los Angeles.  

Cinema Italian Style 2015 supporta Connect4Climate, il programma di comunicazione globale sul clima di World Bank Group e la loro iniziativa Film4Climat e Daybreak -Children's Rare Disease Fund, per salvare migliaia di vite umane da rare malattie genetiche.

### 

AFI FEST presented by Audi è una vetrina per i migliori festival cinematografici dell’anno e un’opportunità per registi e artisti emergenti di incontrarsi con il pubblico nella capitale mondiale del cinema. AFI FEST, gratuito per il pubblico, è riconosciuto dall’ Academy of Motion Picture Arts and Sciences come festival di qualificazione nella categoria cortometraggi per gli Academy Awards®. La ventinovesima edizione di AFI FEST presentata da Audi è in programma dal 5 al 12 novembre 2015. www.AFI.com/AFIFEST. AFI FEST FACEBOOK, twitter.com/AFIFEST e youtube.com/AFIFEST.          

Ufficio stampa Istituto Luce Cinecittà:
Marlon Pellegrini: m.pellegrini@cinecittaluce.it

Ufficio stampa U.S.A.: Sally Fischer Public Relations
Virginia Cademartori: virginia@sallyfischerpr.com  

 
 
Stampa Sito ufficiale
ALTRI EVENTI
 
 
CALENDARIO
tuttoeventi attività
agosto 2017
lun mar mer gio ven sab dom
1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31